VEDO NEGLI OCCHI DEI BAMBINI IL VOLTO DI DIO

Sabato 29 novembre 2014 // La porta

Sr. Mariantonietta era una vera “artista” nell’avvicinare i bambini della Scuola Materna. Letteralmente li incantava con il suo fare che sembrava semplice, quasi infantile, ma poi sapeva catturare con la sua grazia e gentilezza. Educava i bambini alla preghiera spontanea, spesso i bambini pregavano a voce alta con esclamazioni infantili che erano parte della loro vita e questo mi incantava con stupore e gioia. Lei stessa era donna di profonda preghiera e di unione continua con il Signore. Spesso ripeteva: “vedo negli occhi dei bambini il volto di Dio che mi parla e mi ama”. Quando parlava con grandi e piccoli sempre raccomandava la preghiera, la bontà, il perdono, l’onestà e la gioia di un lavoro fatto in comunione con il Signore. Finché le forze glielo hanno permesso ha conservato con gioia e impegno il suo servizio tra i piccoli: prese con forte decisione la scelta di allontanarsi da loro quando si rese conto che non era più in grado di gestire le sue forze con gioia e pace. Fu una scelta che le pesò molto ma non tornò più indietro. Questo conferma ancora una volta il suo carattere deciso e dolce che conservò fino alla fine. Sento con gratitudine di aver appreso molte cose da lei e mi rendo conto che è stata una vera maestra di vita.


Parole chiave